visita neurologo online cefalea telemedicina mal di testa

Telemedicina per la cefalea

La TELEMEDICINA consente la distribuzione di servizi e informazioni sulla salute attraverso l’informazione elettronica e le tecnologie di telecomunicazione. Consente il contatto, l’assistenza, i consigli, i promemoria, l’educazione, l’intervento, il monitoraggio e  la gestione dei ricoveri a distanza attraverso la comunicazione fra medici e pazienti.

La pandemia da coronavirus, che ci ha colpiti, è diventata dominante su tutte le altre patologie che, peraltro, non sono scomparse. Le necessarie misure di contenimento della diffusione dell’infezione, d’altro canto, hanno reso spesso non realizzabile la visita tradizionale nello studio medico. Per permettere ai pazienti con cefalea di eseguire gli opportuni controlli, le correzioni di terapia o per impostare il percorso diagnostico-terapeutico è stato attivato il servizio di Telemedicina, che consente di effettuare le visite a distanza, e di non far passare in “secondo ordine” la propria malattia “non-Covid”.

Di seguito trova le istruzioni per la visita in telemedicina, che rendono più semplice il suo percorso.
Per maggiori informazioni sulla telemedicina si può consultare la pagina delle linee di indirizzo nazionali del Ministero della Salute.

È possibile prenotare un appuntamento on line per una televisita.

Prof. Fabio Antonaci
Mail: medicinadellecefalee@gmail.com
Telefono: 349.4949255

Dott.ssa Barbara Vitrani
Mail: b.vitrani@gmail.com
Telefono: 360 991536

COSA OCCORRE PER LA VISITA IN TELEMEDICINA PER CEFALEA

  1. Avere un indirizzo di posta elettronica ed un numero di cellulare.
  2. Avere un account Skype (il software è gratuito e, se necessario, può scaricarlo facendo click qui), oppure usare uno smartphone con WhatsApp o FaceTime.
  3. Seguire le istruzioni sotto riportate.

PROCEDURA DI PRENOTAZIONE E PAGAMENTO

  • Il paziente viene preventivamente informato riguardo i documenti.
  • Si sceglie il giorno e l’ora della televisita.
  • Si effettua il pagamento della televisita con carta di credito o PayPal. Per informazioni: medicinadellecefalee@gmail.com.

Il Prof. Fabio Antonaci è disponibile all’indirizzo: medicinadellecefalee@gmail.com

La Dott.ssa Barbara Vitrani è disponibile all’indirizzo: b.vitrani@gmail.com

PROCEDURA DI VIDEO-COLLEGAMENTO

Dopo aver completato la procedura di prenotazione e di pagamento riceverà una mail contenente il link che servirà per collegarsi via Skype/Facetime/Whatsapp video il giorno e l’ora previsti. Riceverà anche una email per promemoria. Controlli che la mail non sia finita nella cartella “spam”.

DOCUMENTAZIONE DA INVIARE

DOCUMENTI MEDICI (se eseguiti) ad esempio:

  • esami del sangue , ECG, Holter pressorio
  • referto della TAC /RMN encefalo
  • relazione clinica (in caso di precedente/i ricoveri)
  • referto medico (in caso di visita precedente)
  • altri documenti medici rilevanti ai fini della visita in telemedicina (es. Diario della cefalea)

QUANDO INVIARE

Nei giorni precedenti a quello scelto per il collegamento di visita in telemedicina, e, comunque, almeno il giorno prima, occorre nviare la documentazione medica in suo possesso.

COME INVIARE

La documentazione medica, devono essere inviati in formato pdf per email:

AL TERMINE DELLA VISITA

Riceverà per email:

  • Una relazione con indicata diagnosi, richiesta eventuali accertamenti e indicazioni terapeutiche in formato pdf.
  • Un file con i suoi dati personali da utilizzare per i  successivi controlli.

È possibile prenotare un appuntamento on line per una televisita.

Prof. Fabio Antonaci
Mail: medicinadellecefalee@gmail.com
Telefono: 349.4949255

Dott.ssa Barbara Vitrani
Mail: b.vitrani@gmail.com
Telefono: 360 991536

INFORMAZIONI – PRENOTAZIONE SERVIZIO DI TELEMEDICINA


*Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo il DLGS 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali" e sono consapevole che i dati forniti verranno utilizzati solo per il contatto con l'utente nell'ambito dell'espletamento della richiesta specificata.
Cliccando su è possibile leggere l'informativa per il trattamento dei dati personali.