PROGETTO DI INFORMAZIONE SULLA GESTIONE DEL MAL DI TESTA E DEL DOLORE CRONICO.
Il benessere comincia dalla testa
 
 

 

  Schermata_2018-07-18_alle_19.14.26


CENTRO CEFALEE

Fondazione Istituto Neurologico Nazionale C. Mondino

Via Mondino 2, 27100 Pavia

 

Per Informazioni:

+39 0382 380329


fabio.antonaci@unipv.it

 

Segreteria Organizzativa:

349 4949255

Dal lunedý al venerdý
Dalle 18.00 alle 20.00

 

Unisciti al gruppo Facebook:

"Medicina delle Cefalee"

LA CEFALEA
cefaleaLa diagnosi e cura delle cefalee costituisce a volte un atto medico particolarmente difficile e complesso. Il mal di testa, o cefalea, pu˛ essere considerato come il risultato dell'interazione di segnali che si generano nel cervello, nei vasi sanguigni e nelle terminazioni nervose che circondano i vasi. Durante un attacco di cefalea, il dolore pu˛ correre lungo i vasi (come nel caso dell'emicrania e della cefalea a grappolo), oppure lungo i muscoli e le articolazioni (come nel caso della cefalea di tipo tensivo).
                "No mas!" Acrilico su tela. 50x50, 2012 di Paola Ghedini
 
L'attivazione di specifiche terminazioni a livello cranico produce dei messaggi che il cervello interpreta come cefalea.
L'emicrania pu˛ essere definita come un disordine familiare, caratterizzato da attacchi ricorrenti di cefalea, ampiamente variabili nella loro frequenza, durata, intensitÓ.
Il dolore, di solito unilaterale, di intensitÓ moderata o severa, a carattere pulsante, si associa a disturbi vegetativi come la nausea e il vomito, intolleranza alla luce, rumori ed odori.
Qualora vi sia la necessitÓ di un approfondimento diagnostico o di una disintossicazione da farmaci sintomatici, Medicina delle Cefalee opera in collaborazione con la Fondazione Istituto Neurologico C. Mondino di Pavia.
 
  Site Map